2.6.2015, 14:50

Volkswagen Veicoli Commerciali riduce i prezzi in Svizzera

Dal 1 giugno 2015, Volkswagen Veicoli Commerciali riduce i prezzi di listino del 10 percento in Svizzera. Lo stesso vale per i prezzi degli equipaggiamenti di base e speciali. Allo stesso tempo viene meno il bonus di compensazione valutaria.

Dal 1 giugno, in Svizzera Volkswagen Veicoli Commerciali riduce del 10 percento i prezzi di listino di tutti i veicoli (modelli speciali inclusi) e degli equipaggiamenti supplementari. Decade quindi il «Bonus Swiss Netto», la misura di compensazione valutaria impiegata finora. Ulteriori misure in ragione di mutate condizioni di mercato restano riservate.

La riduzione dei prezzi di listino si applica a tutti i nuovi contratti d'acquisto e ordini dal 1 giugno 2015. I veicoli con contratto di acquisto fino al 31 maggio (compreso) usufruiranno della compensazione valutaria «Bonus Swiss Netto» finora in vigore.

«L'abbassamento unitario dei prezzi del 10 percento per tutti i modelli crea trasparenza e fiducia verso i clienti», spiega Marcel Schaffner, capo marca Volkswagen Veicoli Commerciali. «Proprio nel settore dei veicoli commerciali, la sicurezza in termini di pianificazione risulta determinante per gli artigiani», prosegue il capo marca VW VC.

Ulteriori informazioni sui nuovi listini prezzi e sulle offerte attuali sono disponibili su www.vw-nutzfahrzeuge.ch e presso i partner Volkswagen.

Share this: